Automobilismo: è morto il pilota italiano Andrea Mamé

andreamameTragedia in ambito automobilistico: è morto il pilota italiano di 41 anni, Andrea Mamé sul circuito Paul Ricard a Le Castellet. Il pilota, stava partecipando ad una gara Gt nel Super Trofeo Lamborghini Blancpain. L’incidente è avvenuto nel corso del primo giro quando Mamé si è trovato nel mezzo di un tamponamento a catena che ha coinvolto cinque auto.

Subito dopo l’incidente, i medici si sono immediatamente recati sul posto per prendersi cura delle vetture coinvolte. I cinque piloti sono quindi stati portati al centro medico per valutazioni. Il pilota italiano dell’auto numero 11, ha subito però lesioni gravi per le quali è in seguito deceduto, nonostante l’assistenza medica di emergenza ha cui è stato sottoposto presso il centro medico.

“A nome di Automobili Lamborghini il Presidente e Amministratore Delegato Stephan Winkelmann ha espresso le sue condoglianze e tutto il cordoglio di tutta la società alla famiglia ed alla squadra di Andrea. Automobili Lamborghini collaborerà con il circuito e Sro per indagare a fondo l’incidente in tutti i suoi aspetti”, ha fatto sapere in una nota ufficiale la Lamborghini.

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP-SpamFree by Pole Position Marketing