E’ morto James Gandolfini, Tony Soprano della serie tv

TopNotizie.it 20 giugno 2013 0

sopranos_gandolfiniE’ venuto a mancare all’età di 51 anni l’attore americano James Gandolfini, stroncato da un infarto mentre era in vacanza a Roma. Strano scherzo del destino il suo: diventato celebre in tutto il mondo per aver indossato i panni di Tony Soprano nella serie I Soprano, che lo ha portato a conquistare ben tre Emmy come migliore attore, alla fine è proprio in Italia che si è spento per sempre. L’attore, era atteso nei prossimo giorni a Taormina, in occasione del Festival del cinema, dove avrebbe dovuto prender parte ad una tavola rotonda insieme al regista Gabriele Muccino.

La notizia della sua morte, diffusa inizialmente da alcuni siti specializzati come Variety e Tmz, ha trovato conferma anche presso i suoi agenti, Mark Armstrong e Nancy Sanders, che hanno espresso un immense dolore: “Lui e la sua famiglia facevano parte della nostra famiglia”. Sconcerto anche da parte della HBO, l’emittente che per un decennio ha trasmesso la celebre serie tv I Soprano: “Un’incommensurabile tristezza. Era un uomo speciale, un grande talento, che con il suo straordinario senso dell’umorismo, il suo calore e il suo rispetto, ha toccato molte persone”.

Proprio per la HBO, attualmente Gandolfini stava lavorando per la realizzazione di una nuova serie tv dal titolo Criminal Justice. Il mondo del cinema, dunque, piange la sua inattesa e prematura scomparsa. Tra i suoi ultimi lavori, ‘Zero Dark Thirty’ (2012), il film che racconta la caccia al leader di al Qaeda Osama Bin Laden, e ‘The Incredible Burt Wonderstone’ (2013), mai uscito in Italia.





CONDIVIDI!

-:2941

Lascia un commento »

WP-SpamFree by Pole Position Marketing