Formula 1, GP del Canada: Ferrari in cerca del riscatto, Alonso ottimista

alonsoDue settimane fa, la sesta gara di Formula 1 in merito al GP di Monaco è stata una delusione per le Ferrari che, questa settimana, sperano di rimediare in occasione dell’importante settimo Gran Premio che si correrà in Canada, sul circuito di Montréal. Dopo il settimo posto di Montecarlo raggiunto da Fernando Alonso, il pilota questa volta ce la metterà tutta per rendersi protagonista dell’importante GP del Nord America e stando alle sue dichiarazioni, l’intenzione c’è tutta.

“Le prossime 4-5 gare dovremo andare sempre sul podio o lì vicino, l’obbligo è recuperare punti a chi ci precede. Qui abbiamo sempre fatto bene e credo che potremo ripeterci”, ha dichiarato il pilota nel corso della conferenza che anticipa l’apertura del GP del Canada, che vedrà oggi andare in scena le prime prove libere, le quali si avranno anche domani insieme alle qualifiche ufficiali, in attesa poi della gara vera e propria di domenica.

A far vacillare il pilota è il rischio pioggia piuttosto elevato sul circuito di Montréal: “In quel caso cambierebbe tutto, correre sotto l’acqua aprirebbe un grosso punto interrogativo. Ma sono convinto che si potrà fare bene: qui conta tanto la trazione e quello è ancora un nostro punto debole, ma sono altrettanto importanti la frenata e la velocità di punta e in questi due campi siamo messi bene. C’è ottimismo, insomma”.

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP-SpamFree by Pole Position Marketing