Francesca e il Cavaliere, il libro sulla storia tra Silvio Berlusconi e Francesca Pascale

Mariagiovanna Capone e Nico Pirozzi, hanno dato vita ad un libro che ripercorre le tappe dell’incontro tra Francesca Pascale e Silvio Berlusconi, in questi ultimi giorni al centro della cronaca politica nostrana in seguito alla sentenza di primo grado che lo ha condannato a sette anni di carcere nell’ambito del lungo Processo Ruby. Il volume in oggetto, disponibile anche in versione eBook, prende il titolo di Francesca e il Cavaliere, La singolare storia della fidanzata di Silvio Berlusconi.

I primi passi nel mondo dello spettacolo come showgirl del programma trash “Telecafone”; l’ingresso in politica passando per la segreteria di Fulvio Martusciello, dove viene concepita la singolare idea del fan club “Silvio ci manchi”. Poi – ma quando? – il fatale incontro con lui, Silvio. La breve esperienza in consiglio provinciale e, infine, l’ufficializzazione del fidanzamento con Berlusconi, il 16 dicembre 2012.

Ha dell’incredibile l’ascesa di Francesca Pascale, mezzo secolo in meno del suo fidanzato, che in pochi anni riesce a sbaragliare in volata le tante altre agguerrite contendenti al trono di Arcore. Lei, che non ha il fisico della top model, né la classe o lo charme dell’aristocratica, impara subito e bene. Corsi di dizione e portamento. Perfino di bon ton. Lo stile di Francesca post “Silvio ci manchi” è lontano anni luce dalla ragazza che leccava Calippo a gogò sulla spiaggia di Varcaturo. È sobrio e riservato. Quasi da signora. Quasi da first lady.

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP-SpamFree by Pole Position Marketing