Il Dalai Lama sulla sua reincarnazione: “la parte più spensierata di me preferisce l’Italia”

dalailamaIl Dalai Lama, Nobel per la pace, confessa in un’intervista al settimanale Die Zeit che nella sua prossima vita gli piacerebbe reincarnarsi in un paese libero, dove tutto è più semplice: “Se dovessi lavorare sodo, allora sceglierei la Germania. Ma molto probabilmente non sarà così. Perché la parte più spensierata di me preferisce l’Italia”. E continua affermando: “Lo scopo di una rinascita nel buddismo è quello di adempiere a compiti che non sono stati soddisfatti in una vita precedente. Perciò rinascerò in un posto dove tutto questo sarà più facile. Di sicuro sarà in un Paese libero e non in Tibet”.

Il Nobel per la pace prosegue parlando dei rapporti con la Cina dichiarando che sono presenti le condizioni per tornare a rapporti pacifici con il Paese: “Oggi in Cina ci sono molti buddisti, circa 400 milioni e molti di loro sono fedeli al buddismo tibetano. Da un po’ di tempo accolgo ogni settimana cinesi che arrivano qui dalla Repubblica popolare. I cinesi sono nostri vicini. Che si voglia o no, dobbiamo vivere insieme. Il nuovo presidente Xi Jinping è di vedute più aperte, anche se è ancora presto per valutare il suo operato”.

Una riflessione anche sulle giovani organizzazioni tibetane le quali, secondo il Dalai Lama, devono operare senza ricorrere a scontri per arrivare ad una soluzione condivisa: “La questione Tibet deve essere risolta attraverso il dialogo, senza ricorrere allo scontro. Solo attraverso un’intesa si può arrivare a risultati realistici. Per questo dico alle organizzazioni giovanili tibetane che devono puntare a raggiungere una soluzione condivisa da entrambe le fazioni, in armonia. Per decenni francesi e tedeschi sono stati nemici. Poi le cose sono cambiate: De Gaulle e Adenauer hanno capito che era interesse di entrambi andare oltre un nazionalismo di vedute limitate. Così devono pensarla anche tibetani e cinesi”  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP-SpamFree by Pole Position Marketing