Padova Pride Village: Anna Oxa dice di no perché la Fiera è vicina ad un cimitero

TopNotizie.it 19 giugno 2013 0

99-188497-000022Certo che, alcune stranezze dei personaggi famosi, talvolta sono quasi da “incorniciare”. Anna Oxa è da sempre una cantante oltre che camaleontica anche molto particolare, non scordiamo la polemica che ha portato avanti praticamente da sola durante lo scorso Festival di Sanremo condotto da Fabio Fazio. L’avete scordata? Immagino di no.

Di recente (proprio poche ore fa) ha fatto parlare nuovamente di lei, per una vicenda che a tratti ha davvero dell’assurdo. Il Padova Pride Village infatti, l’aveva invitata come madrina ufficiale dell’evento ma, apprendiamo direttamente dalla pagina Facebook le seguenti parole, che vogliamo riportarvi: “La signora Anna Oxa ha appena scoperto che vi è un cimitero a 800 metri dalla Fiera. Le energie negative che emana non le permettono di mantenere fede all’impegno della serata”.

E così, cari amici del Village, che la signora Anna Oxa decide di rinunciare al concerto del 30 giugno alla nostra festa. Senza alcun rispetto né per i morti, a nostro avviso, e nemmeno per noi. Proprio noi, comunità gay che l’abbiamo sostenuta e amata, siamo rimasti amareggiati da questa decisione..che ci sembra un mero capriccio e una mancanza di rispetto per la nostra comunità.. Abbandonando l’amaro in bocca che ci ha lasciato…siamo lieti di ufficializzarvi la presenza di Ivana Spagna e suoi migliori successi ICON’s domenica 30 giugno al Padova Pride Village! Felicissimi!!”.

Giustamente questa strana e particolare presa di posizione non è stata gradita dai più e, tra i commenti riportiamo forse il più significativo: “Primo: 800 metri sono quasi 1 km, mi sembra abbastanza distante. Secondo: ma che energie negative può emanare un cimitero? Io lo dico sempre: c’è da avere più paura dei vivi che dei morti”.





CONDIVIDI!

-:2671

Lascia un commento »

WP-SpamFree by Pole Position Marketing