Superbike 2013, nel GP di Imola Sykes conquista la pole: la classifica

Sbk-ImolaOggi torna ad esserci una giornata all’insegna del grande sport motoristico e delle gare: due gli appuntamenti importanti da segnare in agenda, ovvero le gare di Superbike 2013 con il Gp italiano di Imola e la gara di Formula 1 che si correrà con il GP di Gran Bretagna. Tutto ciò si va ad inserire dopo una giornata di ieri caratterizzata dal Motomondiale con una emozionante gara di MotoGP che ha visto il trionfo di Valentino Rossi ma anche una vera e propria impresa da parte di Jorge Lorenzo, quinto nonostante l’intervento chirurgico sostenuto solo poche ore prima.

Ieri, relativamente al Campionato del Mondo di Superbike 2013, in occasione delle qualifiche ufficiali del Gran Premio di Imola, circuito speciale soprattutto per gli appassionati italiani delle due ruote, abbiamo visto quindi, nei risultati finali, il trionfo al primo posto del britannico Sykes con la sua Kawasaki ed il tempo di 1:45.981. Alle sue spalle, Rea (Honda), seguito poi da Giugliano (Aprilia), mentre Melandri (Bmw) si è dovuto accontentare del settimo posto davanti a Badovini (Ducati).

Le qualifiche di ieri, sono state però condizionate anche dalla bandiera rossa a cinque minuti dalla fine per la spettacolare caduta di Baz (Kawasaki). A seguire, andiamo a vedere quale è la classifica attuale di Superbike 2013 in attesa della gara vera e propria che si correrà in questa domenica di grande importanza dal punto di vista sportivo.

1. Tom Sykes (Kawasaki Racing Team) Kawasaki ZX-10R 1’45.981
2. Jonathan Rea (Pata Honda World Superbike) Honda CBR1000RR 1’46.556
3. Davide Giugliano (Althea Racing) Aprilia RSV4 Factory 1’46.713
4. Sylvain Guintoli (Aprilia Racing Team) Aprilia RSV4 Factory  1’46.857
5. Eugene Laverty (Aprilia Racing Team) Aprilia RSV4 Factory 1’46.931
6. Leon Camier (Fixi Crescent Suzuki) Suzuki GSX-R1000 1’47.165
7. Marco Melandri (BMW Motorrad GoldBet SBK) BMW S1000 RR 1’47.221
8. Ayrton Badovini (Team Ducati Alstare) Ducati 1199 Panigale R 1’47.396
9. Loris Baz (Kawasaki Racing Team) Kawasaki ZX-10R 1’47.597
10. Chaz Davies (BMW Motorrad GoldBet SBK) BMW S1000 RR 1’47.736
11. Leon Haslam (Pata Honda World Superbike) Honda CBR1000RR 1’48.096
12. Michel Fabrizio (Red Devils Roma) Aprilia RSV4 Factory 1’47.818
13. Carlos Checa (Team Ducati Alstare) Ducati 1199 Panigale R 1’48.446
14. Jules Cluzel (Fixi Crescent Suzuki) Suzuki GSX-R1000 1’48.636
15. Max Neukirchner (MR-Racing) Ducati 1199 Panigale R 1’48.927
16. Federico Sandi (Team Pedercini) Kawasaki ZX-10R 1’49.987
17. Vittorio Iannuzzo (Grillini Dentalmatic SBK) BMW S1000 RR 1’50.787
18. Noriyuki Haga (Grillini Dentalmatic SBK) BMW S1000 RR 1’51.680
19. Alexander Lundh (Team Pedercini) Kawasaki ZX-10R 1’52.232

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP-SpamFree by Pole Position Marketing