Bruce Lee: Mediaset Premium celebra il quarantesimo anniversario della sua scomparsa

Giulia Calchetti 9 luglio 2013 0

Bruce-LeeBruce Lee, un mito che non tramonta mai. Era il 20 luglio del 1973 quando un malore stroncò l’attore e regista Bruce Lee, mentre si trovava a Hong Kong. La sua morte prematura sconvolse il mondo intero; ai suoi funerali partecipò, infatti, una folle imponente. La cerimonia, tenutasi a Seattle, vide la presenza di Steve McQueen, Chuck Norris e Dan Inosanto. La sua bravura acrobatica nelle arti marziali è stata osannata, imitata ed è stata fonte di ispirazione per importanti registi come Quentin Tarantino, ma soprattutto, il suo stile e carisma non è stato mai dimenticato.

Quest’anno ricorre il quarantesimo anniversario della sua scomparsa e per l’occasione il canale Tv Studio Universal Mediaset Premium – ha deciso di omaggiare e celebrare il re del kung fu con una programmazione speciale. Per tutto il mese di luglio, ogni venerdì sera alle ore 21.15, verrà proposto un suo film.

La rassegna speciale è iniziata il 5 luglio con la pellicola Il furore della Cina colpisce ancora, prosegue venerdì 12 con Dalla Cina con furore, il 19 luglio con L’urlo di Chen terrorizza anche l’occidente, il 26 luglio con L’ultimo combattimento di Chen  e per finire, in seconda serata termina, con L’ultima sfida di Bruce Lee. Un’occasione imperdibile per tutti i fan dell’attore, per gli appassionati delle arti marziali e per rivivere e riscoprire il talento di un’icona televisiva che ha lasciato il segno in maniera indelebile.





CONDIVIDI!

-:995

Lascia un commento »

WP-SpamFree by Pole Position Marketing