Il royal baby è nato: l’Inghilterra ha il suo nuovo erede

William-Kate_matrimonio-diretta-tvDopo giorni di estenuante attesa, l’Inghilterra può gioire: il royal baby è venuto alla luce. È un maschietto, nato il 22 luglio 2013 sotto il segno del cancro e pesa circa 3, 8 chilogrammi. La nascita è avvenuta alle ore 16.24 ( ora di Londra ), ma la lieta notizia è stata annunciata alle 21.30. L’annuncio, come tradizione vuole, è stato esposto davanti a Buckingham Palace.

“La regina, il duca di Edimburgo, il principe del Galles, la duchessa di Cornovaglia, il principe Harry e i famigliari sono stati informati (della nascita) e sono felicissimi“, hanno comunicato da Palazzo. Mistero ancora sul nome del royal baby che sarà reso noto “a tempo debito”. “Un bambino meraviglioso, un bambino bellissimo”, ha detto il ginecologo Marcus Setchell, che ha guidato il team incaricato di aiutare a partorire Kate, la quale ha avuto al suo fianco il marito William che ha voluto assistere al parto.

Il bebè è stato acclamato con gioia dalla folla ed è stato accolto da ben 103 salve di cannone, 41 colpi sparati da Green Park e 62 dalla Torre di Londra. La bandiera della Union Jack ha sventolato su tutti gli edifici pubblici e reali. “Un momento importante nella vita della nostra nazione, ma soprattutto un fantastico momento per una calorosa e amabile coppia”. Così ha commentato attraverso un tweet il premier britannico, David Cameron, la nascita del primogenito di William e Kate. L’erede, principe di Cambridge, è il terzo pronipote della regina, il primo nipote di Carlo d’Inghilterra, e un giorno sarà re del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP-SpamFree by Pole Position Marketing