Motomondiale, GP di Germania: dopo Lorenzo, brutta caduta anche per Pedrosa

sport_caduta_pedrosaDopo la terribile caduta di Jorge Lorenzo nella seconda sessione di prove libere dello scorso venerdì, che gli è costato non solo lo stop dalla gara di oggi ma anche una seconda operazione chirurgica, ieri sul circuito di Sachsenring è caduto anche Dani Pedrosa, pilota spagnolo della Honda, vittima di una brutta botta alla spalla sinistra.

Subito dopo la caduta con tanto di volo, è stato ovviamente trasportato d’urgenza in elicottero all’ospedale di Chemnitz dove gli è stata confermata una piccola frattura alla clavicola. Dopo una tac preventiva però il pilota spagnolo è tornato in circuito, classificandosi 12esimo nelle qualifiche ufficiali anche se ancora in dubbio la sua presenza di oggi in gara.

Mentre si stava sottoponendo ad una radiografia in Clinica Mobile, il pilota ha perso i sensi e questo ha portato ad effettuare ulteriori esami onde evitare danni neurologici. Con ogni probabilità, Pedrosa ha avuto una crisi del nervo vago, dovuto allo stress e all’ansia successiva alla caduta che gli hanno causato pressione bassa e battito rallentato.

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP-SpamFree by Pole Position Marketing