Nelson Mandela è in stato vegetativo permanente

Nelson-Mandela-miglioraOrmai è da quasi un mese che Nelson Mandela è ricoverato presso l’ospedale di Pretoria per l’aggravarsi di un’infezione polmonare. C’è apprensione per il suo stato di salute, soprattutto dopo il peggioramento delle sue condizioni. Nelson Mandela è in una condizione di stato vegetativo dal 26 giugno scorso e la famiglia sta valutando se staccare i macchinari che lo tengono in vita come è stato consigliato loro dai medici.

È quanto emerge da documenti giudiziari diffusi oggi, stando a quanto rivela l’agenzia France Presse. Mandela “è in uno stato vegetativo permanente ed è tenuto in vita da una macchina che lo aiuta a respirare”, si legge nei documenti emersi nella disputa tra i familiari del leader della lotta all’apartheid sulla riesumazione dei suoi figli. Il documento prosegue aggiungendo che “la famiglia Mandela è stata consigliata”, dai medici, “ di spegnere le macchine che lo tengono in vita”.

Ma pare che Madiba non stia soffrendo. A dichiararlo la moglie dell’ex presidente sudafricano,  Graça Machel, sempre al suo fianco da quando è stato ricoverato: “Sono 25 giorni che siamo in ospedale. Anche se Madiba non e’ sempre stato bene, non ha mai sofferto” – e continua – “Da quando è ricoverato in ospedale, noi siamo di nuovo tutti uniti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP-SpamFree by Pole Position Marketing