Ragazza cinese muore fulminata dal suo iPhone

Giulia Calchetti 16 luglio 2013 0

w680Incidente mortale con un iPhone. Una ragazza cinese ha perso la vita per una scarica elettrica che l’ha colpita quando ha risposto ad una chiamata al suo iPhone 5 mentre era in carica. La ragazza è stata trasportata immediatamente in ospedale, ma i medici non sono riusciti a salvarla. La vittima è una hostess di 23 anni della China Southern Airlines di nome Ma Ailun, secondo l‘agenzia

Xinhua (Nuova Cina) che ne ha dato la notizia. La Apple sta indagando sull’accaduto e dichiara: “Siamo profondamente rattristati di apprendere di questo tragico incidente e offriamo le nostre condoglianze alla famiglia Ma. Faremo un’indagine approfondita e collaboreremo con le autorità”, fa sapere l’Apple in un’email, nella quale la ditta di Cupertino si astiene da commenti e

dal citare eventuali precedenti. La sorella di Ailun ha spedito un tweet – subito diventato virale – sul blog cinese Sina, dicendo che la ragazza è crollata a terra mentre parlava al suo iPhone in carica ed è morta e ha invitato gli utenti a fare attenzione. Non è il primo incidente che viene causato da uno smartphone. Ricordiamo che qualche giorno fa, una ragazza diciottenne svizzera ha  riportato ustioni di terzo grado su una gamba causate dall’esplosione del suo Samsung Galaxy S III che teneva in tasca.





CONDIVIDI!

-:4280

Lascia un commento »

WP-SpamFree by Pole Position Marketing