Salvo Sottile lascia Mediaset. Gianluigi Nuzzi nuovo conduttore di Quarto Grado

salvo sottileSalvo Sottile lascia Mediaset. Il conduttore di Quarto Grado ha rassegnato le dimissioni  ieri mattina, poco prima dell’annuncio dei palinsesti autunnali. “Lascio con dolore un’azienda e degli amici – spiega il conduttore- che mi hanno dato tanto e ai quali sono e resterò legato, ma credo che nella vita, quando si esaurisce un percorso, bisogna provare altri sbocchi e altre sfide. Un saluto e un ringraziamento a Fedele Confalonieri, Pier Silvio Berlusconi e Giuliano Adreani per il sostegno avuto da loro in questi anni”.

Sottile non ha specificato i motivi che lo hanno spinto alle dimissioni. A quanto si apprende, la decisione sarebbe legata alla mancata realizzazione delle aspettative del giornalista di affiancare alla conduzione di Quarto Grado quella di un altro programma. Non è confermato se tra le ipotesi in ballo ci fosse anche Matrix, per cui circola il nome di Luca Telese. Il giornalista potrebbe approdare a La7.

Niente di certo ancora, ma il progetto è nell’aria e potrebbe riguardare un nuovo programma d’informazione basato soprattutto sulla cronaca, campo particolarmente familiare a Sottile. Ma che ne sarà di Quarto Grado? Il programma di approfondimento che analizza piccoli e grandi casi di cronaca giudiziaria sarà affidato al giornalista Gianluigi Nuzzi.

Il passaggio del testimone è così commentato da Mauro Crippa, direttore generale Informazione Mediaset: “Gianluigi Nuzzi, professionista di razza e giornalista di inchiesta stimato a livello internazionale arricchirà con la sua autorevolezza ed il suo talento un programma lanciato da Mediaset nel 2009 e subito diventato un brand di successo. A Nuzzi il più caldo benvenuto e auguri di buon lavoro”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP-SpamFree by Pole Position Marketing