Salvo Sottile lascia Mediaset. Gianluigi Nuzzi nuovo conduttore di Quarto Grado

Giulia Calchetti 3 luglio 2013 0

salvo sottileSalvo Sottile lascia Mediaset. Il conduttore di Quarto Grado ha rassegnato le dimissioni  ieri mattina, poco prima dell’annuncio dei palinsesti autunnali. “Lascio con dolore un’azienda e degli amici – spiega il conduttore- che mi hanno dato tanto e ai quali sono e resterò legato, ma credo che nella vita, quando si esaurisce un percorso, bisogna provare altri sbocchi e altre sfide. Un saluto e un ringraziamento a Fedele Confalonieri, Pier Silvio Berlusconi e Giuliano Adreani per il sostegno avuto da loro in questi anni”.

Sottile non ha specificato i motivi che lo hanno spinto alle dimissioni. A quanto si apprende, la decisione sarebbe legata alla mancata realizzazione delle aspettative del giornalista di affiancare alla conduzione di Quarto Grado quella di un altro programma. Non è confermato se tra le ipotesi in ballo ci fosse anche Matrix, per cui circola il nome di Luca Telese. Il giornalista potrebbe approdare a La7.

Niente di certo ancora, ma il progetto è nell’aria e potrebbe riguardare un nuovo programma d’informazione basato soprattutto sulla cronaca, campo particolarmente familiare a Sottile. Ma che ne sarà di Quarto Grado? Il programma di approfondimento che analizza piccoli e grandi casi di cronaca giudiziaria sarà affidato al giornalista Gianluigi Nuzzi.

Il passaggio del testimone è così commentato da Mauro Crippa, direttore generale Informazione Mediaset: “Gianluigi Nuzzi, professionista di razza e giornalista di inchiesta stimato a livello internazionale arricchirà con la sua autorevolezza ed il suo talento un programma lanciato da Mediaset nel 2009 e subito diventato un brand di successo. A Nuzzi il più caldo benvenuto e auguri di buon lavoro”.





CONDIVIDI!

-:969

Lascia un commento »

WP-SpamFree by Pole Position Marketing