MotoGP, Valentino Rossi: “Indianapolis, una delle piste più difficili”

TopNotizie.it 16 agosto 2013 0

rossiA partire dal primo pomeriggio odierno, finalmente prenderà il via la nuova tappa del Motomondiale, che resta comunque in America, negli Stati Uniti, dopo il Gran Premio di Lacuna Seca di qualche settimana fa. Questa volta però, ci spostiamo sul tracciato di Indianapolis, piuttosto insidioso, almeno stando alle dichiarazioni di Valentino Rossi.

“A me piace Indianapolis e mi piace correrci il GP, ma non mi piace tanto la pista, una delle più difficili perché il layout è studiato per percorrerla in senso diverso: le curve hanno angoli strani, ci sono diversi tipi di asfalto e il grip cambia molto. E’ facile fare errori”, ha dichiarato il Dottore alla vigilia delle prime prove libere per le quali si scenderà in pista nella giornata odierna, in attesa poi della gara vera e propria di domenica.

Con il Gran Premio di questa settimana, siamo ormai giunti a metà gare del Motomondiale 2013. ma quali sono i prossimi obiettivi di Valentino Rossi in vista della seconda metà del Campionato? Al Corriere.it dichiara: “Continuare almeno così. Cercando podi e qualche altra vittoria, mantenendomi competitivo, provando a migliorarmi”.





CONDIVIDI!

-:990

Lascia un commento »

WP-SpamFree by Pole Position Marketing