Superbike 2013, GP di Gran Bretagna: Laverty conquista la Superpole

Laverty superbike 2013In vista della giornata di gare odierna in occasione della nuova tappa del Superbike 2013 che si correrà sul circuito di Silverstone per il GP di Gran Bretagna, a conquistare ieri la Superpole con il tempo di 2.04.730 è stato Eugene Laverty con la sua Aprilia, lasciandosi alle spalle Checa (+0.219) e Rea (Honda, +0.348). Più dietro le Kawasaki di Baz, solo quarto e di Sykes. Proprio quest’ultimo aveva registrato un ottimo risultato nel primo turno di qualifiche conquistando il primo posto.

Per Giugliano e la sua Aprilia, solo un nono posto dopo aver subito una caduca che gli ha causato la distorsione della caviglia sinistra, mentre Melandri quindicesimo in seguito ad alcuni problemi tecnici. A seguire andiamo quindi a vedere quale è stata la classifica della Superpole 3 del Gran Premio di Gran Bretagna.

Ricordiamo che l’appuntamento con i warm up e le gare è fissato per la giornata odierna, in diretta tv e streaming rispettivamente sulle reti Mediaset e sul sito di Sport Mediaset.

  1. Eugene Laverty (Aprilia Racing Team) Aprilia RSV4 Factory 2’04.730
  2. Carlos Checa (Team Ducati Alstare) Ducati 1199 Panigale R 2’04.949
  3. Jonathan Rea (Pata Honda World Superbike) Honda CBR1000RR 2’05.078
  4. Loris Baz (Kawasaki Racing Team) Kawasaki ZX-10R 2’05.105
  5. Tom Sykes (Kawasaki Racing Team) Kawasaki ZX-10R 2’05.949
  6. Chaz Davies (BMW Motorrad GoldBet SBK) BMW S1000 RR 2’06.369
  7. Leon Camier (Fixi Crescent Suzuki) Suzuki GSX-R1000 2’06.775
  8. Sylvain Guintoli (Aprilia Racing Team) Aprilia RSV4 Factory 2’04.358
  9. Davide Giugliano (Althea Racing) Aprilia RSV4 Factory 2’05.003
  10. Jules Cluzel (Fixi Crescent Suzuki) Suzuki GSX-R1000 2’05.011
  11. Max Neukirchner (MR-Racing) Ducati 1199 Panigale R 2’05.492
  12. Leon Haslam (Pata Honda World Superbike) Honda CBR1000RR 2’05.573
  13. Ayrton Badovini (Team Ducati Alstare) Ducati 1199 Panigale R 2’05.492
  14. Michel Fabrizio (Red Devils Roma) Aprilia RSV4 Factory 2’05.593
  15. Marco Melandri (BMW Motorrad GoldBet SBK) BMW S1000 RR 2’13.317
  16. Mark Aitchison (Team Pedercini) Kawasaki ZX-10R 2’07.743
  17. Federico Sandi (Team Pedercini) Kawasaki ZX-10R 2’08.106
  18. Vittorio Iannuzzo (Grillini Dentalmatic SBK) BMW S1000 RR 2’09.543

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP-SpamFree by Pole Position Marketing