Lavoro, in aumento badanti e colf italiane, unica attività in crescita: ecco i dati

Crescita delle badanti di nazionalità italiana. E’ questo l’ultimo dato relativo al lavoro e che evidenzia un aumento dei lavoratori domestici italiani. Nello specifico, questa sarebbe l’unica attività lavorativa che ha registrato una evidente crescita. In merito al 2014, il numero di badanti e colf di nazionalità italiana sarebbe aumentato addirittura di 8700 unità.

Ad essere preferiti rispetto agli italiani, continuano tuttavia ad essere i badanti provenienti dall’Europa dell’Est. I dati sono stati diffusi dall’associazione nazionale famiglie datori di lavoro domestico. Al terzo posto, infine, continuano ad esserci le lavoratrici domestiche filippine, che nell’immaginario collettivo conquistano invece senza ombra di dubbi il primato.

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP-SpamFree by Pole Position Marketing