Samsung Galaxy Note7, sospesa la vendita: smartphone va a fuoco

TopNotizie.it 11 ottobre 2016 0
Samsung Galaxy Note7, sospesa la vendita: smartphone va a fuoco

Ancora problemi per il colosso Samsung che è stato costretto a sospendere le vendite del Galaxy Note7 a causa di una serie di incidenti. Alcuni possessori del celebre smartphone hanno infatti denunciato che il dispositivo era andato a fuoco e questo ha spinto il l’azienda sudcoreana ad intervenire bloccando le vendite almeno fino alla conclusione delle indagini sugli incidenti registrati. A riportarlo è TgCom24 che rimanda alle indiscrezioni provenienti dalla stampa estera.

Samsung Galaxy Note7 va a fuoco: vendita sospesa

In una nota ufficiale, Samsung è intervenuta asserendo: “Restiamo impegnati a lavorare diligentemente con le autorità per assumere le misure necessarie per risolvere la situazione”. L’azienda ha proseguito: “Dato che la sicurezza dei consumatori resta la priorità, Samsung chiederà alle compagnie telefoniche e ai rivenditori a livello globale di fermare le vendite e le sostituzioni del Galaxy Note7 mentre le indagini proseguono”.

Samsung ha poi chiesto a tutti i possessori di Galaxy Note7 originale o di Galaxy Note7 che gli è stato dato in sostituzione del precedente di spegnere il dispositivo onde evitare possibili altri incidenti. Una notizia shock, questa, che ha già avuto le sue conseguenze in merito ai titoli in Borsa, subito precipitati.





CONDIVIDI!

-:4883

Lascia un commento »

WP-SpamFree by Pole Position Marketing