Il Volo: no a Donald Trump, “Non appoggiamo chi si basa su populismo, xenofobia e razzismo”

TopNotizie.it 6 gennaio 2017 0
Il Volo: no a Donald Trump, “Non appoggiamo chi si basa su populismo, xenofobia e razzismo”

Il noto trio italiano de Il Volo formato dai tre tenori Ignazio Boschetto, Gianluca Ginoble e Piero Barone ha detto di no a Donald Trump, rispedendo al mittente l’invito pervenuto in occasione della cerimonia di insediamento del nuovo presidente Usa. Il Volo ha voluto spiegare l’importante decisione nel corso di una intervista per il quotidiano Corriere della Sera, motivandone la scelta: “Non siamo d’accordo con le sue idee, non possiamo appoggiare chi si basa su populismo oltre che su xenofobia e razzismo”.

Una decisione oltremodo importante ma che ha spinto il trio a prendere una presa di posizione decisa senza tuttavia ribadire alcun problema per chi invece deciderà, a differenza loro, di esibirsi alla Casa Bianca: “Non va criminalizzato chi canterà per Trump, così come chi non lo fa”. Questa loro decisione potrà ora incidere sul loro seguito in America? Niente affatto se si pensa che per il prossimo 4 marzo il loro live in programma al Radio City Music Hall ha già segnato il tutto esaurito.

“Pensiamo che il nostro futuro non dipenda da questo”, hanno comunque commentato restando sereni. “Chi ci ama ci seguirà”. I ragazzi de Il Volo tuttavia, non sono stati gli unici a rifiutare l’invito di Donald Trump. Alla lista si aggiungono anche nomi del calibro di Kanye West, Justin Bieber, Bruno Mars, Katy Perry e Justin Timberlake. E, a quanto pare, anche Andrea Bocelli, sebbene in questo caso non sia giunto un rifiuto ufficiale.





CONDIVIDI!

-:6234

Lascia un commento »

WP-SpamFree by Pole Position Marketing