Come dipingere casa: gli step fondamentali

Se anche voi dovete dipingere i muri di casa, ecco come dovreste procedere per un lavoro fatto bene.

Preparare il materiale

La prima cosa che dovete fare è preparare tutto il materiale che vi serve per dipingere i muri di casa, come farebbe un imbianchino Monza Brianza professionista. Vi servirà anzitutto la pittura per i muri. Ci sono tanti colori tra cui potete scegliere, ma se non volete complicarvi la vita restate sul semplice bianco che va bene per ogni ambiente e ogni stile di arredo. Sono utili secchi e vaschette per preparare e distribuire il colore.

Sono indispensabili pennelli e magari il rullo che velocizza la stesura. Anche una scala è sempre utile per dipingere il soffitto. Oltre ai materiali, dovete anche utilizzare degli indumenti ad hoc perché mentre si pittura è normale sporcarsi.

Proteggere pavimenti, mobili etc.

Dovete anche procurarvi dello scotch carta, dei fogli di giornale, dei cartoni o anche vecchi scampoli di tessuto che sarebbero andati buttati via o teli di plastica per rivestire e coprire i mobili e i pavimenti. Se pittura un appartamento vuoto ancora da completare è molto più semplice e non vi dovete procurare di sporcare la solette dal pavimento.

Se invece un imbianchino Monza Brianza deve pitturare una casa già arredata è indispensabile rivestire tutto quanto. Con lo scotch carta ci si concentra soprattutto sul battiscopa, sugli stipiti delle porte e sulle prese di corrente, evitando che al vernice gli sporchi. Conviene perdere un po’ di tempo nel proteggere per bene tutto quanto, piuttosto che dopo dover pulire ogni singola goccia di pittura che è andata in giro.

Stendere il colore

Ora che è tutto pronto è arrivata l’ora di stendere la pittura su tutti i muri e sul soffitto. Per le zone più estese si può usare il rullo, magari con una prolunga che permette di raggiungere ogni punto. Per gli angoli e le nicchie si usa invece il pennello.

Meglio iniziare questi lavori con il bel tempo perché in caso di eccessiva umidità ci potrebbe volere un sacco di tempo perché il colore si asciughi.