Volo Egyptair, ultime news: localizzate le scatole nere

Novità importanti nel giallo del volo Egyptair, precipitato con a bordo 66 persone. Secondo quanto riportato da TgCom24, infatti, le squadre di ricerca avrebbero localizzato le scatole nere del velivolo. E’ quanto riferito da fonti governative dell’Egitto al network americano CBS News. Secondo quanto reso noto dalle autorità, i sensori di bordo avrebbero trasmesso la presenza di fumo all’interno, dando così l’allarme pochi minuti prima che l’aereo facesse perdere le tracce dal radar.

Sarebbero state pubblicate nelle passate ore anche le prime foto dei rottami e degli effetti personali dei passeggeri a bordo del Volo Egyptair, tra cui coperte per bambini, giubbotti di salvataggio e buste con il logo della compagnia aerea. Ancora giallo sulle cause della tragedia.

Poco dopo la sparizione dell’aereo dai radar, era stata diffusa la notizia – poi smentita in seguito – di un SOS lanciato dai piloti. Attualmente proseguono le indagini e le autorità non hanno confermato né smentito il fatto che potesse essere stato proprio quello il segnale ricevuto. L’agenzia francese Bea, intanto, ha confermato che l’aereo aveva trasmesso messaggi automatici “Acars” sulla presenza di fumo a bordo, sebbene solo con il ritrovamento delle scatole nere si può confermare la notizia e comprenderne le cause.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP-SpamFree by Pole Position Marketing