Olimpiadi Rio 2016, Federica Pellegrini: lo sfogo sui social dopo il quarto posto / GUARDA

Federica Pellegrini delusa alle Olimpiadi di Rio 2016. Il quarto posto nella 200 sl della passata notte non è stato per nulla digerito dalla nuotatrice azzurra che sui social ha dato vita ad un lungo e condiviso sfogo, oggi al centro dell’attenzione. Un quarto posto che ha portato la 28enne a dover fare una sorta di bilancio della propria vita professionale e non solo. Ad accogliere il lungo pensiero della Pellegrini è stato il social fotografico Instagram. Ecco il lungo messaggio.

Federica Pellegrini delusa alle Olimpiadi Rio 2016

“Eh già non è arrivata!! Fa così male questo momento che non potrei descriverlo!!”. Ha esordito così nel lungo post su Instagram Federica Pellegrini, commentando il quarto posto a Rio 2016 nella 200 sl. “Non è un dolore di uno che accetta quello che è successo , anzi è un dolore di una che sa cos’ha fatto quest’anno…la determinazione che ci ha messo…il mazzo che si è fatta.. I pianti per i dolori e per la fatica…lo svegliarsi la mattina e dopo 7 ore di sonno sentirsi come se ti avessero appena preso a pugni quanta è ancora la stanchezza…si ho 28 anni….bla bla bla….ma ci credevo…ho combattuto con tutto quello che avevo e purtroppo ho perso…forse è tempo di cambiare vita …forse no….certo è che un male così forte poche volte l’ho sentito….colpa di nessuno anzi….”, ha proseguito.

Doverosi i ringraziamenti a tutti coloro che le sono stati vicini nei mesi di lunga preparazione in vista delle Olimpiadi Rio 2016. “Volevo ringraziare tutte le persone che mi hanno fatto sentire in quest’anno come da molto tempo non mi sentivo… @matteogiunta che mi ha fatto volare… @filomagno82 che mi è sempre stato vicino in ogni momento… @mrc.morelli che ha curato le mie ferite… #brunarossi che ha curato la mia mente…. Grazie a tutti voi perché abbiamo dato tutti il massimo quest’anno ma purtroppo in questo sport si vince di centesimi e si perde di centesimi…e oggi qualcuno ci ha presentato un conto troppo salato da accettare…”.

Guarda a seguire il post di Federica Pellegrini reduce della notte a Rio 2016.

Eh già non è arrivata!! Fa così male questo momento che non potrei descriverlo!! Non è un dolore di uno che accetta quello che è successo , anzi è un dolore di una che sa cos’ha fatto quest’anno…la determinazione che ci ha messo…il mazzo che si è fatta.. I pianti per i dolori e per la fatica…lo svegliarsi la mattina e dopo 7 ore di sonno sentirsi come se ti avessero appena preso a pugni quanta è ancora la stanchezza…si ho 28 anni….bla bla bla….ma ci credevo…ho combattuto con tutto quello che avevo e purtroppo ho perso…forse è tempo di cambiare vita …forse no….certo è che un male così forte poche volte l’ho sentito….colpa di nessuno anzi….volevo ringraziare tutte le persone che mi hanno fatto sentire in quest’anno come da molto tempo non mi sentivo… @matteogiunta che mi ha fatto volare🏊🏻… @filomagno82 che mi è sempre stato vicino in ogni momento ❤️.. @mrc.morelli che ha curato le mie ferite… #brunarossi che ha curato la mia mente…. Grazie a tutti voi perché abbiamo dato tutti il massimo quest’anno ma purtroppo in questo sport si vince di centesimi e si perde di centesimi…e oggi qualcuno ci ha presentato un conto troppo salato da accettare…😥

Una foto pubblicata da Federica Pellegrini (@kikkafede88) in data:

Non si è fatto attendere, su Twitter, il ringraziamento del premier Matteo Renzi: “Peccato per Rio 2016. Ma grazie dal profondo del cuore a Federica Pellegrini, una delle atlete più forti di sempre #orgogliotricolore”.

Emanuela Longo Autore

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP-SpamFree by Pole Position Marketing