5 problemi elettrici comuni nella tua abitazione

L’elettricità in casa è necessaria per tutto: dal nutrimento personale fino al lavoro. Ce ne circondiamo e ci semplifichiamo la vita grazie ad essa. Ma quando non possiamo utilizzarla siamo disperati.

 

Il pronto intervento elettricista a Roma risolve ogni guasto elettrico che si verifichi nella tua abitazione, a qualunque ora del giorno e della notte. Il servizio è attivo h24 7/7 giorni.

 

Ma quali sono i problemi elettrici più comuni che si possono verificare nella tua abitazione? Ne abbiamo individuato cinque.

Problemi con gli interruttori

Quando si verifica un guasto l’interruttore smette di funzionare. È progettato per agire in questo modo e proteggere così l’impianto elettrico.

 

Talvolta in casa si verificano dei casi in cui l’interruttore scatta, ma poi ritorna a funzionare dopo poco. Anche in questo caso sta segnalando l’esistenza di un problema che va valutato da un professionista.

 

Se hai un interruttore dimmer (luminoso) che non irradia la luce, ma è troppo fioca oppure non si attiva, c’è un problema elettrico alla base, oppure potrebbe essere molto scadente il tuo interruttore.

Shock elettrico

Talvolta capita che accendendo o spegnendo un dispositivo si subisca una scossa elettrica lieve. Questo fenomeno è il segnale che c’è un problema di tipo elettrico.

 

Potrebbe trattarsi del cablaggio, oppure essere dovuto all’appliance. Ma per capirlo c’è bisogno di un professionista che sappia “metterci le mani” senza rischiare shock elettrici.

Lampadine bruciate

Un vecchio adagio popolare diceva: “La prima si perdona, la seconda si condona e la terza si bastona”. Potremmo utilizzarlo anche per le lampadine.

 

La prima bruciata pensiamo sia un caso, la seconda crediamo sia la qualità acquistata; ma la terza capiamo che c’è qualcosa di serio nell’impianto elettrico.

 

I motivi potrebbero essere tanti: dal cablaggio alla potenza eccessiva. Ma solo un professionista può valutarli.

Luci tremolanti

A volte capita che le luci inizino a tremare, riproducendo il classico effetto sfarfallio. In quei casi potrebbe essersi verificato un problema di sfilacciamento della banderuola esterna.

Il contatore ballerino

L’interruzione momentanea di corrente dovuta a un sovraccarico di energia se si verifica spesso nasconde un problema più grave che solo un professionista può valutare.